Norme per il Congresso Nazionale SIOT

Mod. 13 novembre 2012 – 97° Congresso SIOT, Roma


1. Sede del congresso

Le sedi devono essere idonee sia dal punto di vista di ricettività alberghiera sia dal punto di vista di attrezzature congressuali.


2. Ricettività alberghiera

La sede deve avere la possibilità di ospitare sino a 5000 persone tra congressisti e accompagnatori. Gli alberghi devono essere localizzati il più vicino possibile alla sede congressuale con servizio navetta.



3. Attrezzature congressuali

  • Aula magna di almeno 1200 posti con possibilità di trasmissione con televisore a circuito chiuso in altre sale.
  • Disponibilità di almeno 9 aule con capienza variabile da 50 a 400 posti.
  • Disponibilità di spazi espositivi non inferiori a 1500 mq che non includano corridoi e spazi morti.
  • Disponibilità di almeno 3 salette riunioni una delle quali riservata al Presidente SIOT.
  • Sede e spazi adeguati per la Segreteria SIOT e Nuova ASCOTI con saletta adiacente, attrezzature quali: linea telefonica, tre computer in rete e relative stampanti, fax e fotocopiatrice e spazi per Segreteria ECM con relative postazioni di rilevazione in numero adeguato alle sessioni.
  • Disponibilità di spazi per l’esposizione dei Poster.
  • Questi spazi debbono essere quanto più possibile adiacenti alle aule ed alle segreterie in modo da favorire il transito dei congressisti.
  • Disponibilità di tutti i servizi di supporto per gli espositori (falegnami, elettricisti, installatori, ecc.).
  • La città e l’area espositiva debbono avere possibilità di accesso e trasporto agevole.
  • Servizio di guardia 24 ore su 24.


4. Attività sociale

Possibilità di organizzare:

  • coffee break giornalieri gratuiti;
  • 1 lunch opzionale a pagamento a prezzo ragionevolmente contenuto;
  • Cena Sociale a prezzo ragionevolmente contenuto per gli iscritti al congresso;
  • Programma opzionale culturale ricreativo per gli accompagnatori offerto ad un prezzo ragionevolmente contenuto.


5. Aspetti Amministrativi

La SIOT:

  • vigila, tramite il Garante, i preventivi di spesa e autorizza i budget relativi all’organizzazione del Congresso;
  • vigila, tramite il Garante, i contenuti e la durata delle cerimonie di apertura e chiusura;
  • vigila, tramite il Garante, sul numero di ospiti da invitare.


6. Organizzazione scientifica

  1. La Segreteria scientifica del Congresso, integrata eventualmente da altri esperti, nominati dal Comitato Congressuale della SIOT, procede alla selezione degli abstract inviati, sulla base dei seguenti criteri:
    • Contenuti – Ipotesi valide e rilevanti;
    • Contenuti – Numero dei casi e dati sufficienti;
    • Presenza di un’analisi statistica;
    • Novità del lavoro;
    • Conclusioni avvalorate dai dati.

    Ad ogni criterio può essere dato un punteggio da 0 (zero) a 4 (quattro), per un punteggio massimo di 20 (venti).

  2. La scelta delle relazioni, delle comunicazioni e dei poster, dei moderatori e dei Corsi di Istruzione, viene fatta dal Consiglio di Presidenza (di cui fa parte il Garante della Società – vedi art. 47 e 51 del Regolamento) e deve essere approvata dal Consiglio Direttivo SIOT).
  3. Il tema o i temi di relazione, al massimo due, debbono essere svolti con relazioni base di non meno di 10 minuti e non più di 15 minuti ciascuna in seduta plenaria della durata di due ore. Il rimanente svolgimento del o dei temi di relazione sarà realizzato con comunicazioni selezionate alla cieca dall’Ufficio di Presidenza in base agli abstract presentati. Queste comunicazioni verranno tenute in contemporaneità di comunicazioni su altrettanti temi svolti nelle altre aule e raggruppate a seconda delle seguenti categorie di appartenenza:
    • Ricerca di base
    • Anca
    • Ginocchio
    • Piede
    • Spalla e Gomito
    • Polso e Mano
    • Rachide
    • Ortopedia Pediatrica
    • Artroscopia e Traumatologia dello Sport
    • Traumatologia
    • Tumori e malattie metaboliche
    • Infezioni
    • Riabilitazione
    • Sessioni relazioni vincitori Borse di Studio e Premi
    • Miscellanea

    Dovrà essere redatto un volume contenente gli abstract delle relazioni delle comunicazioni.



7. Svolgimento del congresso

  1. Il Congresso si deve tenere per una durata di tre giorni e mezzo, dal sabato pomeriggio all’intera giornata del martedì.
  2. L’allestimento dell’esposizione tecnico-scientifica deve essere completato prima dell’inizio del Congresso.
  3. Lo svolgimento dei simposi satelliti, i costi, i tempi e i relatori degli stessi debbono essere approvati dall’Ufficio di Presidenza e, tramite il Garante, dal Consiglio Direttivo SIOT.


8. Cerimonia di apertura

La cerimonia di apertura sarà tenuta nel tardo pomeriggio del primo giorno del Congresso nell’Aula Magna e si svilupperà come segue:

  • Saluto dei Presidenti del Congresso (10 minuti) con presentazione dei Presidenti delle Società Internazionali e delle Società estere presenti;
  • Saluto delle Autorità locali;
  • Saluto del Presidente SIOT (10 minuti);
  • Saluto dei Presidenti delle Società internazionali;
  • Dichiarazione di apertura del congresso da parte del Presidente del Congresso.

Al tavolo della presidenza siederanno:

  • il Presidente del Congresso;
  • il Presidente SIOT;
  • le Autorità locali;
  • i Presidenti delle Società Internazionali;
  • i Presidenti delle Società Nazionali estere (se il numero di questi e gli spazi lo consentono).

Le prime file di poltrone verranno riservate a:

  • Presidenti delle Società Internazionali;
  • Società Nazionali estere;
  • Presidenti delle Società Superspecialistiche;
  • Presidenti delle Società Interregionali;
  • Presidente OTODI;
  • Presidente del Collegio dei Professori Ordinari;
  • membri del Consiglio Direttivo SIOT;
  • membri del Consiglio di Presidenza del Congresso;
  • Presidente della Nuova ASCOTI;
  • Autorità locali.

La cerimonia di apertura sarà seguita da un coktail-dinner di benvenuto.



9. Cerimonia di chiusura

Della durata di 30 minuti dovrà avere la stessa rilevanza della cerimonia di apertura. In essa verranno assegnati i premi delle borse di studio e dei master. Si terrà il discorso di chiusura del Presidente del congresso e la presentazione del prossimo congresso da parte del Presidente dello stesso.



10. Seduta Amministrativa

La Seduta Amministrativa si terrà il penultimo giorno del Congresso con inizio alle ore 11 e termine alle 13.30.



11. Oneri a carico del Congresso

Viaggio, ospitalità alberghiera, cena sociale, dovranno essere offerti a:

  • Membri del Consiglio Direttivo SIOT
  • Membri del Collegio dei Revisori dei Conti e Probiviri
  • Past Presidents SIOT
  • Presidenti delle Società Affiliate
  • Presidenti delle Società Interregionali
  • Presidente OTODI
  • Presidente del Collegio dei Professori Ordinari
  • Presidente Nuova Ascoti
  • Ospiti invitati
  • Presidente SICOT
  • Presidente EFORT

I Presidenti potranno offrire un ricordo promozionale del Congresso ai relatori e moderatori ospiti di cui all’art. 11 di un valore massimo di 50,00€. I presidenti del Congresso potranno altresì invitare alla cena sociale un massimo di 100/150 ospiti e provvedere alle spese di viaggio e di soggiorno di massimo 15 ospiti internazionali.

© 2018 - Tutti i diritti riservati.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?