La SIOT seleziona un candidato per l’edizione autunnale dell’ EFORT Travelling Fellowship, che si terrà in Portogallo (Lisbona, Coimbra e Porto) dal 28 ottobre al 3 novembre 2018.
L’iniziativa è riservata ai Soci SIOT al 5° anno della Scuola di Specializzazione, in regola con la posizione associativa.
Le domande dovranno essere indirizzate alla Segreteria SIOT (e-mail: segreteria@siot.it) entro il 26 agosto 2018.
Alla domanda vanno allegati:

  • Curriculum vitae completo (modello: master CV );
  • Lettera di presentazione firmata dal Direttore della Scuola di Specializzazione.

Scarica il regolamento EFORT Travelling Fellowship;
Scarica il programma preliminare ETF Portogallo 2018.

La SIOT istituisce per il 2018 16 borse di studio della durata minima di 6 mesi e massima di 12 mesi, con scadenza 31 luglio 2018, per ricerche che presentino particolare valore scientifico a giudizio del Consiglio Direttivo SIOT e che vengano proposte da iscritti SIOT in regola con le quote associative, di età non superiore a 35 anni.
L’importo, comunque non superiore a € 6.000,00 (al lordo delle ritenute), sarà definito in base alla proposta scientifica ed al luogo di soggiorno.
I candidati dovranno presentare la domanda alla SIOT entro e non oltre il 31 luglio 2018, indirizzando la documentazione alla Segreteria SIOT, esclusivamente tramite procedura online accedendo al sito http://borsestudio.siot.it/.
NON SARANNO ACCETTATE DOMANDE INVIATE TRAMITE POSTA ORDINARIA.

Gli argomenti scelti dalla SIOT per i quali i candidati potranno presentare un progetto sono:

  • Scienza di Base
  • Traumatologia
  • Trattamento delle patologie delle grandi articolazioni
  • Ortopedia pediatrica
  • Chirurgia vertebrale
  • Patologie della mano e del piede
  • Malattie metaboliche dell’osso
  • Malattie rare dell’apparato muscolo-scheletrico
  • Biomateriali in Ortopedia e Traumatologia
  • Oncologia del sistema muscolo-scheletrico

Documentazione da presentare:

  1. Data, luogo di nascita e Codice Fiscale;
  2. Indirizzo per la corrispondenza, completo di e-mail, numero di cellulare e telefono;
  3. Argomento di studio prescelto;
  4. Istituto che si desidera frequentare (escluso quello di appartenenza).

Alla domanda vanno allegati:

  • Curriculum vitae, in cui si deve specificare la data di laurea e la votazione riportata, nonché il luogo in cui il candidato svolge la propria attività;
  • Tutti i titoli riconosciuti utili al concorso;
  • Elenco delle pubblicazioni;
  • Lettera di presentazione del Direttore o del Primario dell’Istituto di appartenenza su carta intestata e a firma del Direttore;
  • Descrizione accurata del programma di ricerca, clinico/scientifico che il candidato intende svolgere presso il Centro universitario od ospedaliero prescelto, in Italia o all’estero, per un periodo non inferiore a 6 mesi e non superiore a 12 mesi. Il programma di ricerca verrà valutato sulla base dei seguenti criteri:
    – introduzione generale al tema di ricerca,
    – una bibliografia aggiornata,
    – lo scopo della ricerca,
    – i materiali ed i metodi,
    – il tempo necessario per il completamento della ricerca.
  • Lettera di accettazione da parte del Direttore del Centro prescelto (su carta intestata e a firma del Direttore).

A conclusione del periodo di studio il vincitore è tenuto a presentare la seguente documentazione:

  • Relazione dettagliata sull’attività svolta sotto forma di articolo per l’eventuale pubblicazione sul Giornale Italiano di Ortopedia e Traumatologia, Organo ufficiale della Società;
  • Certificato di frequenza del Centro presso il quale è stato svolto lo studio.

La proclamazione del vincitore verrà fatta dal Presidente nella Seduta Amministrativa del Congresso Nazionale Annuale.
Su richiesta motivata, il vincitore potrà usufruire di un anticipo pari al 30% dell’intero importo della Borsa assegnata.
Il saldo verrà erogato dopo l’approvazione della validità scientifica dell’articolo da parte del Comitato di Redazione del GIOT.

© 2018 - Tutti i diritti riservati.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?